Il clima e l'abbraccio dell'autunno: vivere la prossima stagione - itLecce

itLecce

CONSIGLI UTILI LO SAPEVI CHE

Il clima e l’abbraccio dell’autunno: vivere la prossima stagione

Clima Di Pianura

L’estate sta per volgere al termine col suo equinozio d’autunno del 23 settembre. Il clima tuttavia è ancora gradevole e ci sarà più facile addentrarci nelle prossime stagioni se riusciamo a coglierne i vantaggi. Intanto, l’estate ormai trascorsa si è rivelata particolarmente afosa e rovente. Un fattore che non ci ha permesso di svolgere alcune attività. Ma la magia dell’autunno risiede appunto nell’essere più mite e ciò ci consentirà di stare molto all’aria aperta. Vi spieghiamo quindi i vantaggi di ogni tipo di clima per le vostre gite fuori porta di settembre e ottobre!

Climatoterapia: di cosa si tratta

ll clima ha una notevole influenza sull’organismo umano: sia da un punto di vista psicologico che fisico. Tutto ciò ha portato all’uso dei suoi effetti: è nata così la climatoterapia. L’essere umano è in grado di adattarsi gradualmente alle modificazioni climatiche. Nei primi giorni del soggiorno sarà bene non sottoporsi a grandi cambiamenti delle attività quotidiane, non effettuando sforzi eccessivi ad esempio. In genere adattarsi a un nuovo clima richiede dai 7 giorni ai 20 giorni circa, sempre considerando le condizioni di salute personali. In base a queste ultime, infatti, la durata del processo di acclimatazione potrebbe prolungarsi. Al cambiamento climatico si dovrà inoltre associare un equilibrato stile di vita, tra cui una buona dieta e un buon sonno. 

Panoramica dei tipi di clima: scegli quello più adatto a te

Il clima di montagna

Questa tipologia può essere molto utile nei casi di ipertiroidismo, gastrite e disturbi vari legati all’apparato digerente. Per i bambini, risulta efficace per i casi di insonnia, infiammazioni dell’epidermide e dell’apparato respiratorio, asma,irritabilità, mancanza di appetito.

Clima Di Montagna
Pixabay

In collina…

Il clima presente in collina è utile per il trattamento di affezioni cardiache, respiratorie, deperimento. Risulta benefico soprattutto per i bambini e per gli anziani.

In pianura…

Questa tipologia e l’ambiente tranquillo delle distese pianeggianti è consigliato per tutte quelle persone non adattabili a tutti gli altri tipi di clima.

Il clima dei boschi e delle foreste

Questo clima risulta efficace nei casi di insonnia e di stress, è infatti in grado di distendere in modo rilevante il sistema nervoso e infondere calma.

Il clima marino

Conosciamo gli effetti sorprendenti dell’ “aria di mare”, carica di ioni negativi in grado di determinare reazioni positive sulla respirazione e sul metabolismo. L’acqua di mare inoltre, riunisce le sue proprietà terapeutiche nella talassoterapia, che si effettua tramite bagni in acqua di mare, ricca di sali minerali e oligoelementi. Questi ultimi svolgono un’azione energizzante e antibatterica senza contare che le alghe idratano e remineralizzano la pelle. La climatoterapia marina è particolarmente indicata per i bambini soggetti a bronchiti, otiti e rinofaringiti. Utile altresì in presenza di reumatismi, per il trattamento di allergie e affezioni della pelle. 

Il clima lacustre

Il clima e l’ambiente lacustre non sono indicati nei casi di depressione. Potrebbero tuttavia rivelarsi utili per il trattamento delle nevrosi d’ansia. Altri giovamenti possono trarre le donne in menopausa e i casi d’insonnia.

Nel deserto…

La climatoterapia del deserto riguarda tutti quei luoghi caratterizzati da aria pura, clima caldo e secco. Indicata per disturbi renali.

Il clima e l’abbraccio dell’autunno: vivere la prossima stagione ultima modifica: 2021-09-10T09:00:00+02:00 da Antonella Marchisella

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

L’autunno ha il suo fascino 🍂

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x