Calciomercato: Lecce, su Skuka e Bove. Cosa bolle in pentola? - itLecce

itLecce

SPORT

Calciomercato: Lecce, su Skuka e Bove. Cosa bolle in pentola?

Periodo di stop per il campionato. A causa del mondiali in Qatar la serie A è ferma, ma le notizie di calciomercato iniziano ad aleggiare nell’aria.

Probabilmente proprio lo stop del campionato ha permesso ad alcune societá di iniziare a muoversi nel calciomercato che aprirà i battenti soltanto a Gennaio. I primi contatti, le prime chiacchierate tra operatori del settore, sono però giá iniziati. Per esempio, il Lecce non si nasconde: il giovane centrocampista Bove della Roma può essere un obiettivo concreto per gennaio.

Nessun problema in difesa, con il Lecce che al momento è tra le migliori difese d’Italia. Ma qualcosa a centrocampo e in attacco sará cambiato. Bove potrebbe essere un buon obiettivo considerando la giovane età del giocatore e considerando che a Roma non ha spazio. Proprio il club capitolino ha mostrato interesse per Hjulmand ma non è chiaro se le due trattative potrebbero intrecciarsi. Di certo, il regista del Lecce non partirà a Gennaio. Semmai se ne potrà parlare in futuro. Il Lecce comunque ha dato un valore economico al cartellino di Hjulmand: 20 molioni altrimenti non se ne fa nulla.

Calciomercato Lecce: interesse anche per Skuka

Altro obiettivo del Lecce potrebbe essere l’attaccante albanese Skuka. Su di lui é forte l’interesse dei giallorossi che avrebbero giá fatto un sondaggio con il suo club di appartenenza nei giorni scorsi. Skuka è anche un attaccante della nazionale albanese. La punta ha 24 anni e gioca nell’ FK Partizani, è un attaccante centrale, ma è duttile e può adattarsi anche a destra e sinistra in un tridente d’attacco.

Calciomercato: Lecce, su Skuka e Bove. Cosa bolle in pentola? ultima modifica: 2022-11-25T12:18:42+01:00 da Antonio Murrone

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x