I LECCESI RACCONTANO LECCE PER PROMUOVERLA

itLecce

COSA VEDERE GUIDE

Vacanze a Ugento: perché venire, cosa vedere, come arrivare

Vacanze Ad Ugento

Scegliere di trascorrere le proprie vacanze a Ugento è sicuramente la scelta più azzeccata se si desidera vivere delle splendide giornate all’insegna del mare e della cultura. Ugento si trova precisamente nella zona più a sud del Salento e si affaccia sul Mar Ionio. Il comune è popolato da poco più di 12.000 abitanti e sorge su un sito dell’antica Ozam, in passato un’importante città messapica. Oltre alle sue bellezze architettoniche, Ugento possiede ben tre marine, tra le spiagge più belle del Salento. E sono Torre San Giovanni, Lido Marini e Torre Mozza, una più incantevole dell’altra e super frequentate durante il periodo estivo. 

Piazza centrale di Ugento
La piazza di Ugento

Vacanze a Ugento: le bellezze architettoniche

Se desideri trascorrere le tue vacanze a Ugento, per prima cosa dovrai fare un bel tour di tutte le bellezze architettoniche della cittadina. Ti consigliamo, ad esempio, di visitare la bellissima Cattedrale di Santa Maria dell’Assunta, dallo stile neoclassico, edificata nel lontano 1743. Da non perdere anche altre molteplici chiese come, ad esempio, quella dedicata a Sant’Antonio da Padova o alla Madonna della Luce, passando per il Santuario dei Santi Cosma e Damiano
Per quanto concerne le architetture non religiose, ti consigliamo di fare un salto al Museo Civico e Archeologico Salvatore Zecca, per scoprire tutta la vera storia della cittadina. Ma c’è anche l’antico Castello di Ugento, che si trova in una posizione dominante sulla città, dalla storia ancora oggi avvolta nel mistero. 

Interni della Cattedrale di Ugento
L’interno della Cattedrale

Vacanze a Ugento: le marine

Se vai a Ugento, non puoi non fare un salto nelle splendide marine della cittadina. Come detto all’inizio, si tratta di tre località molto frequentate da turisti e non solo. Quella a cui spetta una menzione d’onore è probabilmente Torre San Giovanni, la vera punta di diamante di Ugento. Un luogo dove è davvero impossibile annoiarsi sia per la bellezza del suo lungomare super affollato ma anche per la numerosità degli eventi programmati per l’estate. Molto bella è anche la sua Torre, ora adibita a faro, che ammalia gli occhi di chi la guarda. Per quanto concerne la spiaggia, dopo la torre ed il porto, sarà possibile ammirare una lunghissima distesa sabbiosa. Questa prosegue per svariati chilometri, protetta da pinete e splendide dune. Sono sontuose anche Lido Marini e Torre Mozza: la prima nuovissima e poco abitata, la seconda conosciuta per la sua Torre del ‘500.

Distesa Di Sabbia
La spiaggia

Come arrivare a Ugento?

Nonostante la sua posizione nel sud Salento, arrivare ad Ugento non è così difficile. Se si sceglie di arrivare tramite aereo o treno, nel primo caso si dovrà optare per l’Aeroporto di Brindisi, per poi raggiungere Lecce tramite bus o taxi. Nel secondo, invece, si dovrà scegliere come destinazione la stazione di Lecce. Arrivati lì, si potrà optare per un treno regionale, servito dalle Ferrovie del Sud-Est (la linea Novoli-Gagliano del Capo). Ma vi è anche il bus (Lecce-Ugento). Chi preferisce arrivare con mezzo proprio, dovrà prendere come riferimento le autostrade A14 Bologna-Bari o A16 Napoli-Bari. Usciti dall’autostrada, si dovrà percorrere tutta la superstrada verso Lecce, procedere verso la SS 101 Lecce-Gallipoli e uscire all’altezza di Ugento.

Vacanze a Ugento: perché venire, cosa vedere, come arrivare ultima modifica: 2020-07-13T09:00:00+02:00 da Roberta De Gaetani
To Top