I LECCESI RACCONTANO LECCE PER PROMUOVERLA

itLecce

CIBO CULTURA

Prodotti tipici salentini: i Best 6 da portare con te finite le vacanze

Prodotti Tipici Salentini

I prodotti tipici salentini sono da sempre motivo per il quale molteplici turistici decidono di visitare il nostro territorio durante le vacanze invernali o estive. Non solo le spiagge o il tipico Barocco leccese, dunque, ma anche la nostra tradizione culinaria avvicina molteplici viaggiatori di ogni dove, pronti a gustare piatti e leccornie che ancora adesso si preparano come una volta. Se ti sei recato in Salento ma sei prossimo alla partenza verso casa, oggi abbiamo deciso di consigliarti i Best 6 dei prodotti tipici salentini che non puoi non portare con te in viaggio. Per gustare ancora un po’ di Puglia da lontano, con un pizzico di nostalgia e dolcezza.

Prodotti tipici salentini: i taralli

Prodotti Tipici Salentini, Taralli
I taralli sono un must in Salento!

I taralli sono senza dubbio il prodotto salentino per eccellenza, facile da reperire e portare con te in viaggio. Si tratta di grossi anelli preparati con un impasto di farina di semola di grano duro, cotto spesso in forni di pietra. Il loro gusto croccante e la possibilità di trovarne di tanti tipi (gusto rosmarino, gusto pizza, taralli dolci…), li rende perfetti da assaggiare come aperitivo. È possibile trovarli in botteghe tradizionali ma anche nei classici supermercati. 

Olio Salentino
Senza dimenticare l’olio d’oliva…

Olio e latte di mandorla

Passiamo ora a due prodotti che potrebbero essere concepiti anche come regalo di viaggio per parenti e amici. Immancabile è certamente l’olio pugliese. Dai produttori locali potrai trovarlo anche a 5-6 euro al litro, un prezzo effimero considerando anche la lavorazione che c’è dietro.  E per una colazione al gusto salentino, non dimenticare di acquistare il latte di mandorla, da assaggiare come aroma per il classico caffè in ghiaccio. Ovviamente è sempre bene servirsi dei classici produttori del territorio, per un latte di mandorla davvero come si deve.

Impasti per Puccia E Pasta
La puccia e i maccarruni

Prodotti tipici salentini: la puccia e i “maccarruni”

Non potevano mancare i prodotti da forno e la pasta. La puccia non ha davvero bisogno di presentazioni: è un pane morbido di semola da farcire con ogni ben di Dio. Ti consigliamo di acquistarla sempre in botteghe e panifici locali, per un prodotto davvero a km zero. Inoltre, non dimenticare i maccarruni, tradotti dal salentino, maccheroni. Una pasta di acqua e farina che insieme a un buon sugo, ti farà tornare in un solo pranzo tra gli splendidi vicoli delle città salentine. 

Cupeta
Cupeta per un dolce arrivederci

Prodotti tipici salentini: mustazzoli e cupeta

Chiudiamo ora con i dolci. I più tipici, soprattutto delle feste e delle sagre salentine, sono i mustazzoli e la cupeta. I primi sono dolci al cioccolato, croccanti fuori e morbidi dentro, che puoi trovare assortiti in diversi gusti. La seconda è un croccante fatto di mandorle intere e sgusciate, cotte con miele e zucchero. La bellezza del prodotto non sta solo nel sapore ma anche nella sua realizzazione: se riesci, ti consigliamo di ammirare il classico cupetaro in azione che, con maestria, realizza la cupeta col suo coltello “forgia”!

Prodotti tipici salentini: i Best 6 da portare con te finite le vacanze ultima modifica: 2020-09-30T13:48:41+02:00 da Roberta De Gaetani
To Top