I LECCESI RACCONTANO LECCE PER PROMUOVERLA

itLecce

CICERONE COSA VEDERE EDIFICI STORICI GUIDE ITINERARI MONUMENTI PIAZZE

Piazza Duomo a Lecce: il cuore del capoluogo salentino

Piazza Del Duomo A Lecce

Piazza Duomo a Lecce è uno dei luoghi simbolo del capoluogo salentino. Posizionata proprio al cuore del centro storico, questa piazza accoglie ogni anno milioni di turisti e curiosi che desiderano scoprire la vera essenza della cultura leccese. La struttura di Piazza Duomo è davvero simbolica e particolare. Innanzitutto si tratta di un centro chiuso e accessibile da una sola via: via Giuseppe Libertini, allo sbocco di Via Vittorio Emanuele II. Inoltre nella piazza è presente la Cattedrale Metropolitana di Santa Maria dell’Assunta (Duomo), il Campanile, il Palazzo del Seminario e l’Episcopio.

Piazza Duomo A Lecce La Cattedrale

Una foto del secondo ingresso della Cattedrale

Piazza Duomo a Lecce: la Cattedrale esternamente

La primissima Cattedrale fu costruita nel lontano 1144 per volere del Vescovo Formoso. Dopo una serie di restauri e ristrutturazioni, l’architetto leccese Giuseppe Zimbalo la modificò in stile pressoché barocco. La peculiarità della Cattedrale è la sua “falsa facciata”. In sostanza, all’entrata di Piazza Duomo il visitatore potrà notare un ingresso della Cattedrale che però non corrisponde all’ingresso vero e proprio della Chiesa. Entrando al suo interno, infatti, si varca la soglia laterale della Cattedrale e non l’ingresso principale con l’altare frontale. L’entrata vera e propria, infatti, è ubicata alla destra della Chiesa. Questa soluzione fu adottata per una questione estetica e per evitare che il turista si trovasse davanti, all’ingresso della piazza, a un muro spoglio e non ornamentato.

Ingresso Interno Della Cattedrale

L’interno della Cattedrale

La Cattedrale internamente

L’interno della Cattedrale Metropolitana di Santa Maria dell’Assunta è davvero molto caratteristico. A croce latina, l’ambiente è suddiviso in tre navate, a loro volta divise da colonne e portanti. Sul soffitto in legno sono presenti dei lacunari instagliati con tele incastonate di Giuseppe da Brindisi che raffigurano, tra le altre cose, la Predicazione di Sant’Oronzo, il suo Martirio e L’ultima Cena.
L’altare maggiore è in marmo e in bronzo dorato e ha un quadro centrale che rappresenta l’Assunzione di Maria. Vi sono altri dodici altari dedicati a diversi personaggi tra cui San Giovanni Battista, Sant’Antonio da Padova e San Giusto. Inoltre, al suo interno, la Cattedrale possiede anche una cripta, poi rimaneggiata nel 2017 per lavori di restauro.

Piazza Duomo A Lecce Il Campanile

Il Campanile dal basso

Piazza Duomo a Lecce: il Campanile

Si tratta di uno dei campanili più alti d’Europa (circa 70 metri) e impreziosisce il complesso architettonico di Piazza Duomo. Ha una planimetria di base quadrata ed è suddiviso in 5 piani, ognuno di essi con balaustra apposita e decorata. Il piano che si differisce dagli altri è l’ultimo, poiché più decorato, anche grazie alla presenza di alcune guglie floreali. Qui è presente anche una statua in ferro raffigurante Sant’Oronzo, il patrono festeggiato in città verso la fine di agosto. Sul campanile sono incise anche alcune epigrafi in latino, dettate dal leccese Giovanni Camillo Palma.

Piazza Del Duomo A Lecce Episcopio E Seminario

Palazzo del Seminario ed Episcopio della Piazza

Piazza Duomo a Lecce: il Palazzo del Seminario e l’Episcopio

Interamente in barocco leccese, la costruzione del Palazzo risale alla seconda metà del ‘600 e prima metà del ‘700. Ricorda per stile e bellezza il Palazzo dei Celestini, e ha un prospetto costituito da tre piani. Due inferiori molto simili e un terzo dall’estetica leggermente meno sfarzosa. Al suo interno è presente una cappella del ‘600, il Museo diocesano e la Biblioteca Innocenziana, in onore di Papa Innocenzo XII.
L’Episcopio, invece, è il luogo dove risiede l’Arcivescovo di Lecce e fu costruito intorno al XV secolo. È posizionato tra la Cattedrale e il Seminario. Si suddivide in tre livelli e ha un aspetto più armonioso e semplice rispetto agli altri edifici della Piazza. Si contraddistingue per la presenza di archi e colonne e sul portale è ubicato anche lo Stemma del Vescovo Sozi Carafa.

Piazza Duomo a Lecce: il cuore del capoluogo salentino ultima modifica: 2019-09-13T09:00:56+02:00 da Roberta De Gaetani
To Top