I LECCESI RACCONTANO LECCE PER PROMUOVERLA

itLecce

CONSIGLI UTILI COSA FACCIAMO EVENTI TRADIZIONI

Lo Schiaccianoci a Lecce: il balletto classico al Teatro Politeama

Lo Schiaccianoci Danza Classica Lecce

Lo Schiaccianoci arriva a Lecce il 2 Gennaio al Teatro Politeama Greco. La compagnia Russian Classical Ballet si esibisce in un grande classico di Tchaikovsky per il pubblico leccese. L’opera immortale del compositore russo incontra la compagnia di danza che attualmente ne incarna più profondamente l’eleganza armonica e stilistica. La compagnia, fondata a Mosca e diretta da Evgeniya Bespalova e Denis Karakashev, è composta da ballerini diplomati nelle più importanti scuole coreografiche internazionali. Li unisce il desiderio di preservare la tradizione del balletto classico russo ed esportarne la bellezza in tutto il mondo.

Le prime rappresentazioni de Lo Schiaccianoci a San Pietroburgo

Il famosissimo balletto è ispirato al racconto “Lo schiaccianoci e il re dei topi“, edito da E.T.A. Hoffmann nel 1816. Nella composizione Tchaikovsky collabora con i coreografi Marius Petipa e Lev Ivanov, dando vita a un balletto di rara bellezza. Lo Schiaccianoci incanta da secoli il pubblico in ogni parte del mondo.

Lo Schiaccianoci Da San Pietroburgo A Lecce
San Pietroburgo

La prima rappresentazione del balletto risale al 18 dicembre 1892, nel Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, città della Prospettiva Nievsky e di tanti racconti di Dostoevskij. All’italiano Riccardo Drigo viene affidata l’intera direzione. Pur non riscuotendo un grande successo, come spesso accade alle opere più innovative e precursori di movimenti che trovano consenso solo successivamente, Tchaikovsky torna in scena pochi mesi dopo. La direzione stavolta è dello stesso autore e lo spettacolo del 7 marzo 1892, sempre a San Pietroburgo, si rivela un trionfo.

Balletto Lo Schiaccianoci Lecce Teatro Politeama
Illustrazione di balletto classico

Uno strumento musicale mai utilizzato prima in Russia

In quest’opera il compositore inserisce uno strumento fino ad allora non utilizzato dai colleghi russi: la celesta. Tchaichovsky se ne innamora scoprendola a Parigi. Si tratta di uno strumento idiofono a percussione, simile a un piccolo pianoforte verticale. Il suono che produce è dolce e chiaro, leggermente ovattato, e si inserisce in piena armonia con l’orchestrazione dello Schiaccianoci. In alcuni passaggi la dolcezza è sublime, come nella “Danza dello zucchero fatato” e ne “Il valzer dei fiori“. Lecce accoglie così questa grande opera, portata in scena da una delle migliori compagnie di danza classica del mondo contemporaneo. Lecce prepara per lo Schiaccianoci, come di consueto, la veste migliore del teatro cittadino. Il Teatro Politeama Greco è il punto di riferimento per gli spettacoli di danza. Con una lunga e consolidata esperienza è pronto a ospitare nel migliore dei modi la compagnia russa.

Tchaikovsky Autore Schiaccianoci Fotografia Storica Evento Balletto Lecce
Tchaichovsky in una fotografia storica

Lo Schiaccianoci a Lecce

La rappresentazione de Lo Schiaccianoci è un’occasione da non perdere per tutte le famiglie che nel periodo delle feste natalizie si possono regalare una serata magica. Immersa nell’incanto della danza e nel fascino immortale della musica di Tchaichovsky. L’appuntamento è al Teatro Politeama Greco, in via XXV Luglio a Lecce. L’orario d’inizio dello spettacolo è fissato per le ore 20.45, con ingresso a pagamento. I biglietti possono essere acquistati direttamente al botteghino nella sera dello spettacolo, ma si consiglia di acquistarli in prevendita. E’ prevista grande affluenza per lo spettacolo. Per maggiori informazioni si può telefonare al Teatro Politeama Greco al numero 0832/241468, anche nei giorni precedenti per richiedere la disponibilità dei biglietti per i posti a sedere in platea e nei palchi.

Lo Schiaccianoci a Lecce: il balletto classico al Teatro Politeama ultima modifica: 2020-01-01T17:34:00+01:00 da Simona Rizzo
To Top