ITINERARI MONUMENTI

Le torri costiere del Salento: Torre Mozza, Torre Pali e Torre Vado

Torre Pali - acque limpide

Nel sud della costa ionica possiamo imbatterci percorrendo la litoranea da Gallipoli a Leuca in una serie di bellissime torri costiere. Sono il segno di antiche glorie, edificate per l’avvistamento e la difesa dagli incursori saraceni. Alcune di esse si mantengono bene, altre sono parzialmente crollate, tuttavia conoscerle resta un’avventura emozionante. In questo articolo vi mostreremo Torre Mozza, Torre Pali e Torre Vado, tutte protese su un bellissimo mare e una costa da sogno.

Torre Mozza: il crollo subito dopo la sua costruzione

Percorrendo la litoranea da Gallipoli verso Santa Maria di Leuca, incontriamo località con torri costiere come Torre Mozza, a metà strada tra Gallipoli e Leuca. Torre Mozza fa parte delle marine di Ugento e il suo centro abitato è fatto di appartamenti che si affittano ai turisti, bar e attività di ristorazione. Avviandoci verso il mare scorgiamo una torre cinquecentesca attorno alla quale si espande il centro abitato. Affacciata sulla costa, un tratto di spiaggia bianca preso d’assalto dai turisti, ci ricorda che proprio al termine dei lavori di edificazione questa torre crollò. E’ stata quindi ricostruita ma senza poterla utilizzare appieno poiché nel tempo è stata soggetta ad ulteriori crolli, da cui deriva il nome “mozza”. Il suo aspetto richiama appunto quei crolli parziali che l’hanno resa mozzata. Eretta nel 1565 aveva originariamente il nome di Torre dei Fiumi. Fa parte delle torri realizzate per volontà di Carlo V.

Torre Mozza - marina di Ugento

Torre Mozza nella marina di Ugento

La leggenda della fanciulla e Torre Pali

Torre Pali fa parte delle torri costiere del Salento e si trova nelle marine del comune di Salve. Negli ultimi anni, l’omonima località di Torre Pali è anch’essa una meta gettonata da molti turisti. Munita di un grazioso porticciolo, la località turistica ha ricevuto nel 2009 il riconoscimento di Bandiere Blu, riconfermato per un decennio. Il suo mare è infatti molto limpido e la sua spiaggia resta una delle poche non prese d’assalto da lidi balneari. Si può dire che è il luogo ideale per chi ricerca una vacanza di pace, in cui godersi una spiaggia libera non necessariamente attrezzata. La torre è edificata nel XVI sec. da Carlo V e in origine si trovava sulla terraferma, ora invece è circondata dall’acqua. Ad appena cento metri dalla spiaggia affiora uno scoglio isolato, l’isola della fanciulla.

Torri Costiere - Torre Pali

Torre pali e distese di sabbia

Si narra che durante una delle sue scorrerie, il pirata Dragut, sbarcato sulla costa di Torre Pali, saccheggiò i paesi limitrofi. Nell’occasione rapì una fanciulla del luogo e la portò a forza su una scialuppa ancorata all’isolotto, dalla quale inizialmente ella riuscì a divincolarsi. Riacciuffata e portata sulla nave pirata lei rifiuta di rinnegare la sua religione; oppose resistenza e per questo fu uccisa. I suoi resti furono ritrovati sul lungo scoglio che prende il nome di isola della fanciulla.

Torri costiere: Torre Vado, tra le località più incantevoli

Tra le torri costiere del Salento, Torre Vado è senz’altro una delle più belle. Attualmente questa torre si presenta in ottimo stato, difatti è opera di un restauro realizzato nel 1935. Affacciata su un incantevole porticciolo, questo edificio infonde insieme al panorama circostante un profondo senso di pace interiore. Torre di avvistamento all’inizio, è poi dotata di un messaggero a cavallo utile in caso di pericolo per dare l’allerta ai paesi limitrofi.

Lungomare Torre Vado - Torre in lontananza

Lungomare di Torre Vado e la Torre omonima

Pare che l’etimologia del nome Torre Vado nasca dal latino “vadum”che significa “guado” e che indicherebbe un luogo facilmente accessibile dal mare. Immergetevi nel relax di questo meraviglioso luogo, a pochi passi troverete un ampio lungomare, d’estate attrezzato con giostre, mostre e attrazioni per grandi e piccini. Questa località turistica, che fa parte delle marine di Morciano di Leuca, affacciata sul mar Jonio, dista circa 78 km da Lecce e 12 Km da Santa Maria di Leuca.

Le torri costiere del Salento: Torre Mozza, Torre Pali e Torre Vado ultima modifica: 2019-06-26T09:00:52+02:00 da Antonella Marchisella

Commenti

To Top