I LECCESI RACCONTANO LECCE PER PROMUOVERLA

itLecce

NEL MONDO NEWS

Ferragosto 2020 e precauzioni anti-covid in Puglia

Ferragosto E Covid

E’ arrivato il Ferragosto 2020, una ricorrenza che segna il pienone nelle località turistiche. Nonostante questo nuovo decennio abbia avuto inizio con un problema di portata mondiale da fronteggiare, le strade, i locali e le spiagge sono colme di vacanzieri e turisti. A differenza di  come molti pensano l’infezione da Covid-19 non esista più e sia un ricordo da accantonare, i fatti ci dicono che il virus circola ancora e che i comportamenti irresponsabili starebbero riportando i contagi nel nostro Paese.

Ferragosto. Viaggi all’estero o preferire un turismo di prossimità?

L’epidemiologo Lopalco lo ha affermato in questi giorni a gran voce: “I ragazzi che fanno le vacanze all’estero stanno riportando il Covid in Italia”. “Restate in Italia” – è il suo appello riportato sulle pagine di La Repubblica a seguito dei casi dei ragazzi salentini rientrati da una vacanza in Grecia positivi al Covid-19. L’esperto consiglia dunque di optare per un turismo di prossimità, infatti c’è un mare splendido in Puglia che nulla ha da invidiare a mete fuori nazione. Lopalco – secondo quanto riportato da Adnkronos Salute – fino a due settimane fa spiegava che il virus non è mai andato via e siamo in piena pandemia. Dunque è necessario mantenere alta l’attenzione così da poter contenere i focolai. I pugliesi che si sono infettati all’estero hanno creato dei cluster una volta rientrati.

La nuova ordinanza della Regione Puglia: mascherine obbligatorie

“Con decorrenza dal 13 agosto, è fatto obbligo sull’intero territorio regionale di usare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) in tutti i luoghi all’aperto in cui, a causa di particolari situazioni, anche collegate al maggiore afflusso di persone e turisti, non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno un metro, afferendo il prescritto obbligo all’esclusiva responsabilità personale dei medesimi soggetti obbligati. Non sono soggetti all’obbligo i bambini al di sotto dei sei anni, nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina”.

Covid 19 e pandemia Coronavirus, i numeri di Ferragosto
Pandemia Covid-19

E’ quanto si legge nella nuova ordinanza diramata dalla Regione Puglia. “Gli utenti di discoteche, sale da ballo e locali assimilati hanno l’obbligo di usare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) sempre, anche all’aperto, laddove non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza di due metri sulla pista da ballo e di un metro nelle altre zone dei locali”.

Isolamento di 14 giorni per chi rientra da Grecia, Malta e Spagna

“Negli ultimi quattro giorni abbiamo registrato 13 nuovi casi positivi al Covid dalla Grecia, 24 casi da Malta e 4 dalla Spagna, tutti cittadini pugliesi di ritorno dalle vacanze” – è quanto afferma il Presidente Michele Emiliano sulla sua pagina facebook. A causa di ciò è stata emanata un’ordinanza che dispone l’isolamento di 14 giorni per chi rientra da Grecia, Malta e Spagna. “Chi rientra da Grecia, Malta e Spagna sarà contattato dai Dipartimenti di prevenzione delle Asl per eseguire il tampone”- scrive Emiliano. “Il virus sta riprendendo a circolare specialmente tra i giovani rientrati dalle vacanze all’estero”. Una chiamata a un atto di responsabilità da parte di tutti. Un ferragosto all’insegna della riflessione.

Ferragosto 2020 e precauzioni anti-covid in Puglia ultima modifica: 2020-08-14T09:00:00+02:00 da Antonella Marchisella
To Top