Elodie: chi è la cantante romana naturalizzata salentina - itLecce

itLecce

PERSONAGGI

Elodie: chi è la cantante romana naturalizzata salentina

elodie, screenshot di Roberta De Gaetani

È una cantante romana che ha molto a che fare con il Salento: parliamo di Elodie Di Patrizi, chiamata semplicemente Elodie, che dal 2016 ha collezionato davvero tanti successi con i suoi brani da alta classifica. L’ultimo, che ha letteralmente spopolato questa estate è Guaranà, ma Elodie in questo stesso anno ha intrapreso anche una piccola collaborazione con il duo Takagi & Ketra col pezzo Ciclone
Ma qual è la storia di Elodie? Che cosa ha a che fare con il nostro territorio? Vediamo.

Centro storico di Roma
Roma, la città dove nasce Elodie

Elodie: la nascita a Roma, la crescita in Salento

Elodie nasce nel 1990 a Roma da padre italiano e madre francese creola. Il padre è un artista di strada mentre la madre è un ex cubista. I genitori molto giovani si separano quasi subito e l’infanzia della giovane ragazza trascorre in modo difficile. La separazione tra i due è molto turbolenta e la madre viene anche colpita da una terribile malattia. A 20 anni, Elodie decide di trasferirsi a Lecce. Lo fa per amore, per seguire un compagno molto più grande di lei. La relazione termina, ma la ragazza continua a vivere in Salento, lavorando come vocalist e cubista nei locali leccesi e gallipolini. Dopo, la svolta con l’entrata nella scuola di Amici. 

Microfono in primo piano
La passione per la musica

Il secondo posto ad Amici e Sanremo 2017

Prima di entrare ad Amici, nel 2009 Elodie prova la strada di X Factor. Tuttavia non arriva ai live. Nel 2015, più matura e consapevole, viene scelta come alunna nella scuola di Amici. Qui, si fa notare per la sua grande grinta e non solo per la splendida voce. Arriva seconda al serale ma ottiene la produzione del suo primo album da Emma Marrone, sua mentore per un breve periodo. Nel 2016, dunque, esce il disco Un’altra vita. Dopo aver girato l’Italia nell’estate di quell’anno, Elodie partecipa a Sanremo 2017 con Tutta colpa mia, pezzo scritto sempre da Emma e con cui si classifica ottava. L’album omonimo esce nello stesso anno, prodotto ancora una volta da Emma, ottenendo un buon successo in termini di vendite. 

Elodie
I primi concerti di Elodie

2018-2020: rottura del sodalizio artistico con Emma, nuove collaborazioni

Dal 2018, Elodie decide di camminare da sola e collabora con diversi artisti. Nel maggio 2018 esce Nero Bali, pezzo cantato con Michele Bravi che ottiene il disco d’oro; nel 2019, pubblica Pensare male insieme ai The Kolors e Margarita, cantato con Marracash (che diverrà poi suo partner nella vita attualmente). Entrambi, ottengono un ottimo successo durante tutta l’estate, scalando le vette più alte delle classifiche. 
Nel 2020, Elodie partecipa per la seconda volta a Sanremo col brano Andromeda, classificandosi settima. Pubblica l’album This is Elodie e ottiene la certificazione disco d’oro. Nell’estate dello stesso anno, la vediamo cantare nel pezzo Guaranà e nel brano Ciclone, prodotto da Takagi & Ketra. Vi è anche un cambio look: dal caschetto, alle treccine, a un attuale capello corto naturale.

Elodie: chi è la cantante romana naturalizzata salentina ultima modifica: 2021-01-25T09:00:00+01:00 da Roberta De Gaetani

Commenti

To Top