DOVE ALLOGGIARE

Dormire in un trullo: tre strutture nel Salento dove vivere un’ esperienza unica

Dormire In Un Trullo Nel Salento - una serie di trulli

Dormire in un trullo è una di quelle esperienze da inserire nella lista delle “cose da fare almeno una volta nella vita”.
I trulli sono tipiche costruzioni in pietra con il tetto a cono, anticamente utilizzate dai contadini come luogo in cui conservare gli attrezzi da lavoro. Al giorno d’oggi alcuni trulli sono stati ristrutturati, inglobati in masserie o agriturismi diventando così strutture esclusive che uniscono tradizione e modernità.
Nonostante la città dei trulli per eccellenza sia Alberobello, le caratteristiche casette coniche si incontrano senza difficoltà anche in tutto il territorio della bassa Puglia.
Scopriamo insieme, quindi, quali sono le strutture più belle e originali per vivere l’esperienza indimenticabile di dormire in un trullo nel Salento.

Trullo Sant’ Angelo – Ceglie Messapica (Brindisi)

Ceglie Messapica è definita una città d’arte e terra di gastronomia e sorge nel cuore della Valle d’ Itria, in provincia di Brindisi.
Nella campagna salentina, a poca distanza dalla città, si trova Trullo Sant’Angelo. Il complesso, a conduzione familiare, comprende nove trulli ristrutturati rispettando la loro originale architettura.
Uliveti centenari e alberi da frutto fanno da cornice ai trulli e alla splendida piscina, una vera oasi di pace immersa nella natura.
In una corte, all’ombra di un grande albero di gelso, ogni mattina viene servita una ricca e gustosa colazione che rispetta i sapori naturali e autentici del Salento; tra la vasta scelta di prodotti dolci e salati, non può mancare un assaggio alla marmellata di fichi, rigorosamente fatta in casa.

Dormire in un trullo nel Salento: Trullo Sant'Angelo

Masseria Quis ut Deus – Crispiano (Taranto)

La Masseria Quis ut Deus è una dimora storica trasformata in un boutique hotel.
Le camere, tutte ospitate nei vecchi trulli, sono comode e ricche di particolari che le rendono uniche. Ogni sistemazione, ad esempio, offre una caratteristica lampada dell’Himalaya che migliora l’ambiente, rendendo l’aria più salutare.
Nel ristorante, ricavato da un frantoio del ‘700, viene offerta ogni mattina una ricca colazione a buffet, mentre a pranzo e a cena la cucina propone piatti tipici della tradizione.
Per un soggiorno di relax completo, la struttura mette a disposizione un centro benessere con bagno turco, vasca Kneipp e idromassaggio.
La Masseria Quis Ut Deus non solo offre la possibilità di dormire in un trullo nel Salento, ma anche di rigenerarsi totalmente seguendo la  filosofia della struttura che si basa sul concetto di armonia tra corpo, spirito e natura.

dormire in un trullo nel Salento: Masseria Quis Ut Deus

Trulli Le Icone – Ostuni

Il complesso di trulli dista pochi chilometri dal centro di Ostuni e regala una vista incantevole sulla Valle d’Itria.
Rilassarsi nella vasca idromassaggio presente in giardino è sicuramente il miglior modo per godersi il paesaggio che circonda la struttura.
I trulli, tutti finemente ristrutturati, sono spaziosi, curati in ogni minimo dettaglio e ogni sistemazione si affaccia su un patio ad uso esclusivo.
Il bed & breakfast Le Icone è un ottimo punto di partenza per scoprire le località più belle del territorio, soggiornando in una location immersa nella natura.

dormire in un trullo nel Salento: Le Icone

Perché dormire in un trullo?

Trascorrere una o più notti in un trullo è come tornare indietro nel tempo, godere della tranquillità della compagna e riscoprirne la genuinità. Significa immergersi totalmente nella tradizione e nella cultura pugliese, fatta di semplicità e un grande amore per la sua terra.
Soggiornare in un trullo è la scelta perfetta per chi vuole allontanarsi dal caos ed entrare in stretto contatto con la natura e il territorio salentino.
In poche parole, dormire in un trullo nel Salento renderà la vostra vacanza ancora più unica e speciale.

Martina Chiappa

Autore: Martina Chiappa

Amo viaggiare, scoprire, imparare. Sono curiosa, determinata e un po’ folle.
Odio la monotonia, chi segue la massa. Ho un debole per l’arte e tutto ciò che è vintage. Il mio motto di vita? Volere è Potere.

Dormire in un trullo: tre strutture nel Salento dove vivere un’ esperienza unica ultima modifica: 2019-04-15T09:00:05+02:00 da Martina Chiappa

Commenti

To Top