Cozze racanate: la ricetta del gustoso piatto salentino - itLecce

itLecce

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

Cozze racanate: la ricetta del gustoso piatto salentino

Cozze Racanate

Le cozze racanate sono uno dei piatti più tipici della cucina salentina, al pari delle sagne ncannullate o della più classica frisa. Il termine “racanate”, tradotto dal dialetto salentino, significa “gratinate” e rievoca proprio l’aspetto e la preparazione di queste cozze. Si tratta, per l’appunto, di un piatto a base di cozze gratinate al forno, con l’ausilio di uova e pangrattato. Sebbene in passato si trattasse di una pietanza quasi nobiliare, adesso viene preparato sovente da quasi tutte le famiglie del territorio e viene offerto alla carta in numerose trattorie e ristoranti. 

Ma qual è la ricetta di questo piatto? Scopriamola. 

Cozze Racanate Ricetta
L’ingrediente principale sono le cozze…

Cozze racanate: gli ingredienti

Per preparare un gustoso piatto di cozze racanate occorrono:

  • Cozze q.b.
  • Uno spicchio d’aglio;
  • Due uova;
  • Olio;
  • Un ciuffo di prezzemolo;
  • Pangrattato e pecorino;

La differenza sostanziale tra le cozze racanate salentine e quelle che si preparano in altre regioni del sud Italia ha a che fare con la panatura. Questa, grazie all’ausilio delle uova, risulta decisamente più consistente e pastosa.

Pangrattato
…ma anche il pangrattato

La ricetta

Per preparare le cozze racanate, il primo passo da compiere è occuparci delle cozze. La quantità, ovviamente, dipende da te e dal tuo gusto. La prima cosa da fare è pulire le cozze e strofinare il guscio con un panno. Dopo, apriamole con un coltello ed eliminiamone il guscio vuoto. Prendiamo una teglia da forno, ricopriamola con carta forno e ungiamola con un filo d’olio. Qui, posizioniamo le cozze. Nel frattempo prepariamo la panatura. Tritiamo lo spicchio d’aglio e un po’ di prezzemolo. Aggiungiamo le uova, l’olio, il pecorino e il pangrattato a nostro gusto. Mescoliamo per bene. Dopo aver fatto questo, prendiamo l’impasto e usiamolo per ricoprire le cozze. Aggiungiamo un altro filo d’olio e inforniamo in forno caldo a 200° per circa 20 minuti, o comunque a doratura.

Ingrediente
Cozze

Altre varianti

Chi desidera variare o arricchire di più il piatto, può aggiungere alla panatura qualche cappero o dei pomodorini datterini. È possibile altresì omettere l’aglio se non ti piace. Le cozze gratinate sono ottime da gustare come antipasto, secondo o come accompagnamento a un altro piatto a base di pesce.

Cozze racanate: la ricetta del gustoso piatto salentino ultima modifica: 2021-08-06T12:00:00+02:00 da Roberta De Gaetani

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x