I LECCESI RACCONTANO LECCE PER PROMUOVERLA

itLecce

CONSIGLI UTILI NEWS

Coronavirus, come comportarsi in gravidanza

Gravidanza

A temere maggiormente il contagio da Coronavirus sono le donne in gravidanza. Difatti non abbiamo abbastanza dati scientifici sulla suscettibilità delle donne in gravidanza al virus Covid- 19. Infatti la gravidanza comporta cambiamenti del sistema immunitario che possono aumentare il rischio di un contagio letale.

Gravidanza e coronavirus: considerazioni

Durante i nove mesi, il sistema immunitario è maggiormente esposto alle infezioni respiratorie virali. Pertanto le donne in attesa potrebbero mostrare un rischio maggiore di sviluppare una forma severa di infezioni respiratorie virali. Potrebbe essere letale per sé e per il feto. In generale, nei primi mesi le febbri sono associate a un rischio aumentato di disturbi dello sviluppo e difetti alla nascita dei neonati. Alcune infezioni epidemiche hanno conseguenze gravi per madri e bambini. In caso di infezione in corso di gravidanza da altri coronavirus correlati [SARS-CoV e MERS-CoV] sono stati osservati casi di aborto spontaneo. Mentre la presenza di febbre elevata durante il primo trimestre di gravidanza può aumentare il rischio di difetti congeniti.

Studi scientifici pubblicati

Il nuovo coronavirus è diverso dall’influenza. Secondo il New York Times, gli studi su un altro virus della sua famiglia, quello della SARS, non sono incoraggianti. Difatti emerge che di dodici pazienti incinta e con la SARS, ad Hong Kong, 3 donne morirono durante l’epidemia di questo virus.

Coronavirus In Gravidanza

Quattro donne invece ebbero un aborto spontaneo nel primo trimestre. Invece uno studio apparso su The Lancet analizza nove donne che hanno contratto l’infezione nell’ultima parte della gravidanza. Nessuna di loro ha riscontrato una trasmissione della malattia al feto. È vero che si sono verificati due casi di sofferenza fetale. Ma tutte e nove le gravidanze sono andate a buon fine.  Inoltre lo studio in questione rileva che i sintomi dell’infezione Covid-19 nelle donne in gravidanza erano simili a quelli riportati da tutti gli altri pazienti. Nessuna donna dello studio ha sviluppato una polmonite grave o è deceduta.

Precauzioni da seguire

È necessario seguire delle precauzioni rigide. Ciò serve per tutelare lo stato di salute in gravidanza da un potenziale contagio. Pertanto le precauzioni sono le stesse per tutti.

Virus Letale

Occorre lavarsi frequentemente le mani con sapone o igienizzanti a base di alcol. Bisogna evitare i luoghi e i mezzi pubblici. Massima attenzione nei confronti del contatto ravvicinato con soggetti con possibile contaminazione. È importante però che le problematiche della gravidanza siano tenute sempre in considerazione. Perciò è inevitabile che le donne in gravidanza in questa devono cercare di condurre una vita il più possibile isolata. Ciò serve anche per evitare possibili infezioni aggiuntive. Difatti quest’ultime possono causare complicazioni e rischi gravi per il feto. Purtroppo sappiamo che attualmente forme di prevenzione del Coronavirus come il vaccino non esistono.

Coronavirus, come comportarsi in gravidanza ultima modifica: 2020-04-08T09:00:00+02:00 da Mariangela Cutrone
To Top