I LECCESI RACCONTANO LECCE PER PROMUOVERLA

itLecce

PERSONAGGI

Alessandra Amoroso: le origini, gli inizi, Amici, i successi

Alessandra Amoroso Mentre Si Esibisce

Tra i personaggi più celebri del panorama musicale salentino, non può di certo mancare una giovane cantante dalla fama oramai consolidata: Alessandra Amoroso. Di origini salentine nel sangue e nel cuore, Alessandra è riuscita a conquistare il pubblico non solo con la sua bravura ma anche umiltà e simpatia. Una giovane partita dalla provincia alla conquista del pubblico italiano. Un po’ come i Negramaro, insomma.
Non a caso detiene numerosi fan al seguito (chiamati dalla stessa Amoroso la sua “Big Family”) che presenziano ogni suo concerto in giro per l’Italia e nel mondo.
Ebbene, cerchiamo di saperne di più su Alessandra Amoroso, la sua carriera e i suoi inizi, per scoprire qualcosa in merito alla vita della giovane cantante salentina.

 Concerto della cantante salentina

Alessandra Amoroso: l’infanzia a Lecce e gli inizi nel mondo della musica

Alessandra Amoroso nasce a Galatina il 12 agosto 1986 ma vive la sua infanzia a Lecce. I suoi genitori hanno origini sparse nel territorio salentino. Il padre Walter, infatti, è di Alessano mentre la madre Angela è di Otranto. Alessandra ha anche due sorelle più piccole che si chiamano Francesca e Marianna.
La giovane sviluppa da subito una profonda passione per la musica: non a caso partecipa a diverse competizioni a livello locale. A 17 anni decide di prender parte ai provini del talent Amici di Maria De Filippi ma viene scartata nonostante il superamento di diverse audizioni. Decide di riprovarci 4 anni dopo, nel 2008, e viene da subito scelta.
Il percorso di Alessandra ad Amici è decisamente lineare: conquista in poco tempo il pubblico femminile e approda al serale senza problemi. A maggio del 2009, poi, lo vince.

Alessandra Amoroso - Wind Music Awards

Alessandra Amoroso: il primo EP, “Senza Nuvole” e “Il mondo in un Secondo”

Dopo la vittoria ad Amici, Alessandra Amoroso pubblica il suo primo EP Stupida che riscuote da subito un buon successo. A settembre 2009, poi, la casa discografica Sony Music pubblica per Alessandra il suo primo disco, Senza Nuvole, che dà una bella spinta alla sua carriera. I principali singoli dell’album sono Estranei a partire da ieri, Arrivi tu, tutti considerati delle vere e proprie hit.
Sulla scia del successo, la Amoroso pubblica il suo secondo disco, Il Mondo in un Secondo, datato 2010, che vede anche una collaborazione con Kekko dei Modà. A marzo 2012, Alessandra rientra in gara ad Amici partecipando alla parallela competizione del serale: quello della categoria Big. Gara che riesce a vincere ancora una volta, battendo Emma Marrone.

Alessandra Amoroso - concerto

Cinque Passi in più e la collaborazione con Tiziano Ferro

Nel 2011 Alessandra pubblica il suo primo album dal vivo contenente anche cinque inediti tra cui Ti Aspetto ed È vero che vuoi restare. Sulla scia del successo, la giovane pubblica un riediting del disco con altri tre inediti.
Dopo un anno di pausa in cui Alessandra si occupa principalmente di collaborazioni, nel 2013 arriva un riconoscimento importante. La giovane, infatti, stabilisce una collaborazione con un cantante di fama mondiale: Tiziano Ferro. Il cantautore decide di scrivere e produrre totalmente il disco della salentina, dal nome Amore Puro. L’album ottiene un successo strepitoso anche sulla scia di canzoni che permettono ad Alessandra di maturare sia vocalmente che interpretativamente.
Il disco viene certificato più volte Disco di Platino e permette alla giovane di ottenere anche l’MTV EMA 2014 nella categoria Best Italian Act.

Alessandra Amoroso - Tour

Alessandra Amoroso: disco in Spagna,” Vivere a Colori” e “10”

In Italia, il successo di Alessandra è ormai più che consolidato. Per questo la salentina sceglie di debuttare nel mercato latino. Nel 2015 pubblica, così, il suo primo EP omonimo e incide diverse canzoni in spagnolo.
Parallelamente al disco latino, Alessandra prepara anche l’album Vivere a colori, il suo quinto in studio. Viene pubblicato nel 2016 e i suoi singoli di maggior successo sono Stupendo fino a qui, Comunque Andare e Sul ciglio senza far rumore.
Nel 2018, poi, per celebrare i dieci anni di carriera, Alessandra decide di pubblicare un altro album: 10. La promozione segue un tour instore dove fa tappa a Lecce nel quale, per l’occasione, si esibisce anche con un mini concerto in Piazza Sant’Oronzo. Il disco ottiene un buon successo e diverse critiche positive. Insomma, un buon coronamento degli splendidi anni di carriera della giovane salentina.

Alessandra Amoroso: le origini, gli inizi, Amici, i successi ultima modifica: 2019-06-19T09:00:59+02:00 da Roberta De Gaetani
To Top